PON-FESR

 

 

                                                                                                    Quinto di Treviso, 08/10/ 2019

Circolare 55

                                                           Ai genitori degli alunni delle scuole secondarie  “Ciardi” e “Crespani”

                                                           Ai genitori degli alunni della scuola primaria “Marconi” di Quinto

                                                           Ai genitori degli alunni della scuola primaria “Marconi” di Badoere

                                                                                                              

Oggetto: Avviso di selezione alunni moduli PON “La scuola mi fa volare”.

  Il Dirigente Scolastico

 Visto        il Programma Operativo Nazionale  “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento “ 2014-2020, a valere sull’avviso pubblico prot. n. 4396 del 09.03.2018  COMPETENZE DI BASE IN CHIAVE INNOVATIVA A SUPPORTO DELL’OFFERTA FORMATIVA”- FSE- PON “ Per la scuola, competenze  e ambienti di apprendimento 2014- 2020 ” Asse I – Istruzione- Fondo Sociale – Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.1 e Azione 10.2.2

RENDE NOTO

 che sono aperti i termini per l’individuazione di allievi di questa Istituzione scolastica. I percorsi formativi attivati sono i seguenti (per una descrizione delle attività si rimanda all’allegato 3):

 Tipologia di modulo

 

Titolo modulo

Destinatari

Durata

Sede di svolgimento

Periodo

Giorno e ora

Italiano per stranieri

Fuoriclasse

5 allievi primaria “Marconi” Quinto

10 allievi secondaria “Ciardi”

 

30 ore

Secondaria “Ciardi”

Novembre e  Dicembre

Lunedì 14.00-17.00

mercoledì 13.00- 16.00

Lingua madre

@Mico-news

18 allievi primaria “Marconi” Badoere

30 ore

“Marconi” Badoere

Gennaio- Aprile

Mercoledì

13.00-16.00

Lingua Madre

Voce alla scuola- Giornalino on line

20 allievi Secondaria “Ciardi”

30 ore

Secondaria “Ciardi”

Ottobre- Aprile

Mercoledì e venerdì

14.00- 16.00

 

 

Matematica

Comunichiamo in coding

20 allievi primaria “Marconi” Quinto

30 ore

“Marconi” Quinto

Gennaio - maggio

Mercoledì di gennaio, marzo, aprile, maggio e 11 e 19 febbraio

ore 13.00-15.00

 

Matematica

Giocando si impara….. anche la matematica

 

 20 allievi Secondaria “Crespani”

30 ore

Secondaria “Crespani”

Novembre - marzo

Mercoledì

indicativamente

dalle ore 13.00 alle 15.00

Scienze

Se vedo dimentico, se ascolto  ricordo, se faccio capisco

 

25 allievi Secondaria “Ciardi”

30 ore

Secondaria “Ciardi”

Febbraio - maggio

Lunedì e martedì  ore 13.00-15.00

Scienze

Scienziati al lavoro

20 allievi primaria “Marconi” Quinto

30 ore

“Marconi” Quinto

 

Novembre- gennaio

Mercoledì 12.20- 15.20

Lingua straniera per alunni di scuola primaria

 

Let’s play now

(madrelingua inglese)

18 allievi scuola primaria “Marconi” Quinto

30 ore

 

“Marconi” Quinto

 

da definire

 

da definire

 

 

Lingua straniera

 

 

 

English lab

(madrelingua inglese)

 

20 allievi scuola secondaria “Ciardi”

30 ore

 

Secondaria “Ciardi”

 

da definire

 

da definire

 

I moduli prevedono la presenza di esperti esterni, docenti esperti interni e tutor docenti interni.

Per particolari esigenze organizzative tali giorni potranno subire variazioni prima e durante l’attivazione dei moduli. Le attività si svolgono in orario extrascolastico.

 

Possono presentare domanda di partecipazione i genitori degli alunni delle scuole /classi indicate, compilando l’Allegato 1 e la Scheda anagrafica corsista/Informativa (allegato 2) I documenti, comprensivi delle fotocopie delle carte di identità di entrambi i genitori, devono essere consegnati agli insegnanti entro e non oltre il  16 ottobre 2019. Gli alunni destinatari dei moduli verranno individuati in base ai criteri deliberati dal Collegio docenti.

 Alla fine del percorso, e a seguito di frequenza non inferiore al 75% dell’orario previsto, gli alunni riceveranno un attestato delle competenze e conoscenze acquisite.

Il presente avviso, l’Allegato e l’informativa ex art. 13 D.Lgs 196 del 2003 e acquisizione consenso e trattamento dei dati personali, vengono pubblicati sul sito web e all’Albo dell’Istituto.

 

 

 

                                                                                                    Dirigente Scolastico

                                                                                                     Daniela Bettini

 

 

ALLEGATO 1                                               Al Dirigente scolastico IC Quinto di Treviso e di Morgano

 

 

Oggetto: Domanda di partecipazione alla Selezione alunni – Progetto PON

Il sottoscritto genitore/tutore ……………………………………………………………………………………

nato a …..…………………………………… (………), il ………………………………………………, residente a

…………………………………………… (…….), in via/piazza……………………………………. n. ……….

CAP …………….. telefono ………………………………………Cell. ………………………………………

email ………………………………………………………

 

e

 

Il sottoscritto genitore/tutore …………………………………………………………………………………

nato a …..………………………………………… (………), il ………………………………………….., residente a …………………………………………(…….), in via/piazza……………………………………… n.

CAP …………….. telefono ………………………………………Cell. ………………………….

email…………………………………………………………………………………………………………………

 

CHIEDONO

che il proprio figlio/a ……………………………………………………………………………………

nato/a a …..………………………………………… (………), il ………………………………………………, residente a …………………………………(…….), in via/piazza…………………………………. n. ……….

CAP ……………..iscritto/a alla classe _____sez. ______ della scuola ………………………………………

 

sia ammesso/a partecipare al modulo (barrare con una crocetta) previsto dall’Avviso indicato in oggetto (selezionare massimo 2 opzioni indicando con un numero l’ordine di preferenza):

 

 1) Fuoriclasse

 2) @mico-news

 3) Voce alla scuola-Giornalino on line

 4) Comunichiamo in coding

 5) Giocando si impara …...anche la matematica

 6) Se vedo dimentico, se ascolto ricordo, se faccio capisco

 7) Scienziati al lavoro

 8) English lab

 8)  Let’s play now      

I sottoscritti dichiarano di aver preso visione dell’avviso e di accettarne il contenuto.   

In caso di partecipazione, si impegnano a far frequentare il/la proprio/a figlio/a con costanza, consapevoli che per l’amministrazione il progetto ha un impatto notevole sia in termini di costi che di gestione. Inoltre, consapevoli che l’I.C. di Quinto di Treviso e di Morgano, depositario dei dati personali, potrà, a richiesta, fornire all’autorità competente del MIUR le informazioni necessarie per le attività di monitoraggio e valutazione del processo formativo a cui è ammesso l'allievo/a, consegnano l’allegato “Anagrafica studente-consenso-trattamento” debitamente compilato.                                     

I sottoscritti, avendo ricevuto l’informativa sul trattamento dei dati personali loro e del/della proprio/a figlio/a, autorizzano questo Istituto al loro trattamento solo per le finalità connesse con la partecipazione alle attività formativa previste dal progetto.

 

Data,…………………………………………………                                                Firme dei genitori

 

                                                                                                                                                                                                                                                                   …………………………………………………

 

                                                                                                                                                                                                                                                                  ………………………………………………..

 

 

Allegato 3

 

TIPOLOGIA DI MODULO

TITOLO

DESTINATARI

Italiano per stranieri

FUORICLASSE

Obiettivi: sviluppo delle abilità linguistiche per utilizzare l’italiano come lingua per lo studio; acquisizione di strategie di apprendimento adeguate alle necessità formative del contesto scolastico; sviluppo delle capacità di interazione e di lavoro comune.

Contenuti: comprensione di testi con linguaggi disciplinari specifici attraverso il supporto di immagini, video,nappe concettuali; ripresa e potenziamento di strutture comunicative; ampliamento del lessico di base e del lessico utile alla vita quotidiana.

 

5 allievi primaria

10 allievi secondaria

TVEE826045 (Marconi Quinto)

TVMM826011 (Ciardi)

 

N° ore : 30

 

 

 

Lingua madre

@MICO-NEWS

il progetto mira a:

- far apprendere e sviluppare competenze linguistiche-espressive attraverso la promozione di attività di gruppo su tematiche definite e discusse, per stimolare e motivare attitudini ed esperienze formative dal punto di vista psico-evolutivo (favorire l’interazione e la socializzazione tra alunni, promuovere le dinamiche relazionali tra docenti e allievi, responsabilizzare l’allievo, stimolare l’attività creativa, sviluppare l’azione didattica in direzione della interdisciplinarità tematica);

- contribuire alla formazione di cittadini informati, responsabili e capaci di pensiero critico e propositivo; lettori attenti alla realtà scolastica e territoriale circostante in continuo dialogo con il territorio, capaci di orientarsi nella complessità del presente e nella comprensione di alcuni problemi del mondo contemporaneo:

-promuovere l’uso di conoscenze e abilità utili a padroneggiare in modo corretto i diversi linguaggi mediali, in modo creativo e collaborativo, con particolare attenzione alle tecnologie informatiche e alle nuove possibilità di offerte dal web;

 

18 allievi primaria

TVEE826012 (Marconi Badoere)

 

N° ore : 30

 

 

 

Lingua madre

VOCE ALLA SCUOLA-GIORNALINO ON LINE

Il progetto di un giornalino scolastico ha una valenza didattica e culturale altissima e mira, in una forma meno usuale, alla promozione della scrittura e a potenziare le capacità di osservazione e di analisi della realtà circostante degli alunni, sensibilizzando il loro spirito critico, basato sulla tolleranza e sul dialogo.

Il giornalino scolastico è un importante strumento didattico che si è sempre dimostrato efficace e valido nel motivare e stimolare gli alunni alla scrittura. Oggi le TIC ci offrono l’opportunità di riprodurre e rinnovare questa attività collettiva, incrementandone l’aspetto cooperativo e comunicativo. La costruzione realizzazione del giornalino assume per l’utenza scolastica una forte valenza formativa, in quanto riesce ad essere un progetto trasversale alle discipline e un momento forte di crescita e di partecipazione alla vita scolastica.

La natura del progetto è di tipo laboratoriale; gli alunni lavoreranno a piccoli gruppi, cercando di favorire il lavoro cooperativo e lo scambio di conoscenze.

 

20 allievi secondaria

TVMM826011(Ciardi)

 

N° ore : 30

 

 

 

 

Matematica

COMUNICHIAMO IN CODING

Il progetto si pone l’obiettivo di sviluppare in modo semplice e divertente il pensiero computazionale mediante il linguaggio di programmazione (coding) in un contesto di gioco. Il coding è un approccio alla formulazione e alla soluzione di problemi, applicabile in ogni contesto disciplinare nonché abito mentale per affrontare le diverse situazione problematiche nella quotidianità oltre la realtà scolastica. L’esperienza proposta vuole introdurre gli studenti non solo al pensiero logico e computazionale, ma anche familiarizzazione degli aspetti operativi delle tecnologie informatiche. Un percorso che si pone come meta una maggiore consapevolezza degli ambienti e degli strumenti digitali e la possibilità di diventare produttori, creatori e progettisti. Il percorso si caratterizza per il suo approccio graduale e si snoda partendo da momenti che non contemplano l’uso del computer per giungere poi all’utilizzo di tecnologie digitali.

 

 

20 allievi primaria

TVEE826045 (Marconi Quinto)

 

N° ore : 30

 

 

 

Matematica

GIOCANDO SI IMPARA ……

ANCHE LA MATEMATICA!

Finalità generali:

- Innalzare il livello dei risultati INVALSI di matematica

- rafforzare la motivazione per lo studio della matematica attraverso il gioco;

- Creare situazioni alternative per lo sviluppo e il potenziamento della capacità logiche;

-Creare situazioni alternative per lo sviluppo e il potenziamento delle capacità logiche;

- Aumentare le competenze matematiche di base per prepararsi alla partecipazione al “Piccolo trofeo Da Vinci”.

Obiettivi formativi:

- Potenziare le capacità di problem solving;

- Consolidare e potenziare l’apprendimento della matematica attraverso percorsi alternativi ed accattivanti;

-Stimolare la curiosità e la creatività, il gusto per la ricerca e l’abitudine a riflettere;

- Incentivare l’interesse, l’impegno, la partecipazione, il senso di responsabilità e l’organizzazione del lavoro;

- Sviluppare le competenze sociali tramite le modalità del cooperative learning.

Contenuti: numeri, geometria, relazioni e funzioni, dati e previsioni.

 

20 allievi secondaria

TVMM826022 (Crespani)

 

N° ore : 30

 

 

 

 

Scienze

 

SE VEDO DIMENTICO,SE ASCOLTO RICORDO, SE FACCIO CAPISCO

L’attività avrà carattere laboratoriale. I ragazzi rifletteranno sull’importanza del Metodo Scientifico per affrontare e risolvere problemi e situazioni. Partendo dal presupposto che per avere delle risposte bisogna porsi delle domande, ai ragazzi saranno proposte delle attività di osservazione, descrizione , formulazione  di ipotesi  e verifica sperimentale. Modelli concreti testimonieranno il fenomeno studiato e la sua veridicità.

Obiettivi: Migliorare i livelli di motivazione  ed autostima. Abbattere l’insuccesso formativo. Potenziare le capacità operative e progettuali. Favorire la socializzazione. Condurre alla formalizzazione delle conoscenze. Guidare ad un apprendimento per scoperta attraverso percorsi sperimentali.

Contenuti: La vita e le scoperte significative degli scienziati che hanno dato contributi fondamentali alle nostre attuali conoscenze scientifiche.

 

 

 

25 allievi secondaria

TVMM826011(Ciardi)

 

N° ore : 30

 

 

 

 

Scienze

SCIENZIATI AL LAVORO

Il modulo è rivolto agli alunni di classe quinta del nostro istituto. Da diversi anni il nostri istituto aderisce e collabora fattivamente alla rete LES- Laboratori di educazione scientifica – di Treviso, che si propone come Centro Territoriale di riferimento per l’insegnamento delle discipline scientifiche, la formazione e l’aggiornamento dei docenti.

Per l’acquisizione delle competenze base in scienze verranno realizzati percorsi didattici di tipo sperimentale attraverso laboratori scientifici che promuovono le strategie di rimodellamento degli stili di apprendimento e che migliorano la motivazione e la partecipazione attiva e consapevole degli alunni. Le attività del modulo prevedono percorsi di laboratorio scientifico inerenti il SUONO, la LUCE, l’ELETTRICITA’. Le strategie metodologiche saranno l’osservazione, la descrizione, la modellizzazione dei fenomeni.

 

20 allievi primaria

TVEE826045 (classi quinte “Marconi” Quinto)

 

N° ore 30

 

 

 

 

Lingua straniera

 

ENGLISH LAB (madrelingua inglese)*

Il modulo è rivolto agli alunni di scuola secondaria di primo grado. Si vogliono creare occasioni reali in cui esercitare e potenziare tutte le competenze linguistiche attraverso lo scambio dialogico con un insegnante madrelingua.

Ci si propone di arricchire il bagaglio lessicale degli alunni favorendo opportunità di conversazione diversificate nonché di favorire la conoscenza e la comprensione di altre culture promuovendo un atteggiamento di rispetto e di interesse per gli altri popoli. Tutti gli interventi saranno orientati al miglioramento e al potenziamento delle competenze disciplinari e del successo scolastico, attraverso didattiche laboratoriali learning by doing, che possano meglio evidenziare la potenzialità degli alunni. L’attenzione sarà rivolta principalmente al potenziamento di abilità audio – orali attraverso lezioni che vedranno l’alternarsi di diverse metodologie: role playing, rhymes, canzoni, interviste, animazioni ecc..

 

20 allievi secondaria

TVMM826022 (Crespani)

 

N° ore 30

scadenza 29/05/2020

 

 

Lingua straniera per allievi scuole primarie

LET’S PLAY NOW (madrelingua inglese)*

 

Il modulo è rivolto agli alunni di classe quarta e quinta della scuola primaria e nasce dal bisogno di creare reali occasioni per potenziare abilità linguistiche che miglioreranno la comprensione della lingua orale e di conseguenza la conversazione. Attraverso lo scambio dialogico con un insegnante di madrelingua, il progetto si pone di arricchire il bagaglio culturale degli alunni, di favorire maggiori opportunità strumentali che sostengono la conversazione, di avviare l’alunno alla comprensione di altre culture in modo da favorire un atteggiamento di rispetto e di interesse per altri popoli. L’attenzione sarà rivolta principalmente al potenziamento di abilità audio- orali attraverso attività che vedranno l’alternarsi di momenti ludici, di role play, filastrocche, canzoni, produzioni di contenuti audio ed interviste.

 

18 allievi primaria

TVEE826045 (classi quarte e quinte “Marconi” Quinto)

 

N° ore 30

 

 

 

 

 

MAD (Messa a Disposizione) A.S. 2019-2020

 

Visto l’alto numero di domande di Messa a Disposizione (MAD) inviate e vista la necessità di trattarle digitalmente, si

informano tutti gli interessati che questo Istituto prenderà in considerazione solo le messe a disposizione presentate

attraverso l'applicativo per invio mad al seguente link

 

http://gestionemad.it/mad/gestisci.php?codmec=TVIC82600X&i=72

 

Quanto sopra ci permetterà di prendere in considerazione le messe a disposizione

e di creare una banca dati di facile e chiara lettura.

Vi preghiamo di attenervi rigorosamente a quanto richiesto.

Invii al di fuori da tale procedura saranno cestinati.

 

 

 

Le nostre Scuole

In evidenza

Notizie

Codice disciplinare

17 Gen, 2018

CODICE DISCIPLINARE PERSONALE SEZIONE SCUOLA

Il 19 aprile 2018 l'Aran e le…

URP

Istituto Comprensivo Statale
di Quinto di Treviso e Morgano

Via Donatori di Sangue, 1—31055 Quinto di Treviso

Tel: 0422-379357
Fax: 0422-479476

tvic82600x@istruzione.it
PEC: tvic82600x@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. tvic82600x
Cod. Fisc. 80019460262
Fatt. Elett. UFC3LQ
IBAN: IT33T0103061970000000703694
Conto Tesoreria Unico: 0317411

Area riservata